Lo Yoga ci aiuta a rggiungere uno stato di benessere fisico, mentale e spirituale mediante la pratica fisica. Ha un'azione armonizzante per il nostro corpo, riequilibrante a livello psico-fisico e praticato con costanza contrasta l'insorgenza di disturbi fisici, regola le funzioni corporali, tiene sottocontrollo lo stress ed in qualce modo aiuta a gestirlo attraverso una corretta ed adeguata pratica di respiro, migliora la coordinazione e lo sviluppo della consapevolezza corporea. 

Le lezioni private di yoga, mirano all'apprendimento delle asana in sicurezza cioè con tutti gli accorgimenti per praticare in sicurezza compatibilmente con la nostra fisicità e con gli eventuali problemi più o meno patologici. Permettono un 'avvicinamento ad una pratica che ha come finalità il benessere psico-fisico e la crescita personale. Viene dato spazio ed importanza alla metodologia di respirazione in modo da apprendere come respirare correttamente per ottimizzare l'ossigenazione del nostro organismo e l'espulsione di anidride carbonica sia in condizioni di riposo che durante l'attività fisica e , volendo, c'è la possibilità di avvicinarsi al Pranayama inteso come "insieme di tecniche di controllo del respiro": Nadi Sodana ad esempio -respirazione a narici alternate -, Ujjayi -il respiro vittorioso -, Sitali Pranayama  e molte altre..... Inoltre il respiro riflette il nostro stato emozionale quindi con un'adeguata pratica di respiro si può andare la lavorare sulle emozioni che possono impedire il nostro benessere. Non meno importanza viene data anche alla Meditazione che permette di placare la mente bloccando il chiacchiericcio costante causato una quotidianità più o meno caotica. Anche in questo caso, si potranno apprendere tecniche più o meno complesse di meditazione  da poter praticare anche in completa autonomia come anche gli esercizi di respiro e le asana.

La finalità del percorso personalizzato di yoga è quella di dare la possibilità a chi lo desidera di apprendere una via per il benessere da utilizzare anche in completa autonimia includendola nella routine quotidiana o utilizzandola come ancora di salvezza nei momenti critici di disequilibrio psico-fisico e/o di stress.